Come agire? Rimedi ansia e stress

Mara

Buongiorno,

ho 23 anni e lavoro da 4. Il mio problema è che sono molto ansiosa e non riesco più a vivere bene. Ho fatto visite e cure mirate per la dissenteria, colon irritabile per poi sentire che dovrei solo stare calma. Come posso calmarmi se ogni volta che esco, ho paura di non arrivare a lavoro, ad una cena, a casa di mia mamma ecc.?

Ormai sono condizionata da questi attacchi di diarrea che mi prendono all'improvviso e mi fanno correre dal male.. Aiutatemi, vi prego..

Alla mattina, mi sveglio anche due ore prima ma puntualmente o spesso, devo avvisare che potrei tardare a causa di questi problemi.

2 risposte degli esperti per questa domanda

Salve Mara ha riferito davvero poco di sè. Ha fatto accertamenti medici e sembra che il suo problema non dipende da cause organiche. Lei parla di ansia che sembra limitare molto la sua vita. Ha pensato di consultare uno psicologo? L' ansia, se entro limiti normali, ha una funzione positiva e propositiva se supera un certo limite ha una funzione negativa ed invalidante come nel suo caso.Con lo psicologo potrá esplorare la funzione del sintomo che le impedisce di uscire di casa oltre a capirsi e conoscersi di più.

In bocca al lupo

Buongiorno Mara,

Il colon irritabile è molto collegato a stati di ansia e paura. Se non ci sono cause mediche, ha un'origine spesso emotiva, tuttavia può cronicizzarsi ed essere molto invalidante nella vita quotidiana.

Se non ha mai intrapreso un percorso terapeutico, la invito a farlo per evitare i rischi di una cronicizzazione e soprattutto per comprendere meglio le ragioni emotive che le impediscono di vivere meglio gli impegni quotidiani.

Le consiglio un terapeuta cognitivo comportamentale, con formazione EMDR.

Buona giornata