Attacchi di panico

Mi sento strano

Gianni

Condividi su:

Salve, sono un ragazzo di 20 anni.

A dicembre 2016 per un dolore al braccio sinistro ho iniziato a soffrire di ansia acuta.

Ho continui dolori alla spalla e al cuore, continua sensazione di rivivere la vita, cioè è come se io avessi già vissuto questa vita ed ho letto che possono essere esperienze di premorte.

Mi sento tutti i giorni strano, ho giramenti di testa, sensazioni di svenimento. Spesso penso al suicidio, ma per la paura che ho per la morte non lo commetto, ma non credo di andare avanti così per molto. Mi sento sempre assente, dimentico tutto quello che faccio, ho dei strani sinitomi alla testa che mi fanno pensare di avere un tumore. Spesso è come se vedessi le immagini di quello che succederà.

Cosa può essere aiutatemi. Non ce la faccio più.

2 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem. Nulla consequat massa quis enim. Donec pede justo, fringilla vel, aliquet nec, vulputate eget, arcu. In enim justo, rhoncus ut, imperdiet a, venenatis vitae, justo. Nullam dictum felis eu pede mollis pretium. Integer tincidunt. Cras dapibus. Vivamus elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae, eleifend ac, enim. Aliquam lorem ante, dapibus in, viverra quis, feugiat a, tellus. Phasellus viverra nulla ut metus varius laoreet. Quisque rutrum. Aenean imperdiet. Etiam ultricies nisi vel augue. Curabitur ullamcorper ultricies nisi. Nam eget dui. Etiam rhoncus. Maecenas tempus, tellus eget condimentum rhoncus, sem quam semper libero, sit amet adipiscing sem neque sed ipsum. Nam quam nunc, blandit vel, luctus pulvinar, hendrerit id, lorem. Maecenas nec odio et ante tincidunt tempus. Donec vitae sapien ut libero venenatis faucibus. Nullam quis ante. Etiam sit amet orci eget eros faucibus tincidunt. Duis leo. Sed fringilla mauris sit amet nibh. Donec sodales sagittis magna. Sed consequat, leo eget bibendum sodales, augue velit cursus nunc,

Salve,


mi spiace che lei senta queste sensazioni che sembra non possano essere d'aiuto nell'affrontare la sua quotidianità. Al suo posto effettuerei ogni tipo di controllo, anche neurologico, e dopo avere escluso ogni origine medica, nel caso i sintomi continuassero a persistere, mi rivolgerei ad uno psichiatra ed a uno psicoterapeuta. Si prenda cura di se stesso, è sempre la migliore strategia.

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Attacchi di panico"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Sono una persona molto ansiosa, faccio sogni ricorrenti, che mi turbano molto.

Salve, mi chiamo Simona e ho quasi 25 anni. Da sempre ho la sensazione di non essere mai sola, come ...

6 risposte
Da più di un anno soffro di ansia e attacchi di panico

Salve, da circa un anno o poco più, ho iniziato a soffrire di ansia che si manifestava con ...

2 risposte
Ansia e panico

Buonasera, Dalla scorsa primavera soffro di ansia e di attacchi di panico, ho vissuto perennemente ...

9 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.