Soffro di ansia da già 1 anno dal mese di luglio

Rossella

Buongiorno dal mese di luglio ho iniziato a soffrire di ansia acuta. Sono stata dal mio pschiatra e mi aveva prescritto il daparox l'ho continuato a prendere fino al mese scorso. Poi mi a cambiato la terapia xke mi stava facendo molto gonfiare e mi ha prescritto la flouxetina il pregabalin e lyrica e al momento del bisogno il tavor oro. Volevo chiedere che mi arrivano delle sensazioni bruttissime inizia con sudorazione intensa mani piedi viso e braccia poi sento un dolore alla gola e mi arriva una sensazione bruttissima direi di morire

2 risposte degli esperti per questa domanda

Gentile Rossella,

Le sensazioni che descrive spiace ma sono proprio gli effetti dell'attacco di panico.

Sono momenti che però al di dell'etichetta panico o ansia o altro la persona che li vive é vero si sente come soffocare o mancare.

Oltre alla cura farmacologica, molto importante, lei è seguita anche in un percorso di psicoterapia per trovare le sue strategie, essere accolta, ascoltata e aiutata in questo momento di vita difficile?

Quali strategie ha già provato a mettere in atto? Alcuni si trovano bene anche con la meditazione per cercare di focalizzare l'attenzione su altro.

Resto a disposizione per richieste, informazioni, eventuale colloquio e se volesse rispondere in privato alle domande poste.

Cordialmente

Dott ssa Federica Ciocca 

Psicologa e psicoterapeuta 

Ricevo: Torino, Collegno e online

Buongiorno, da quello che lei scrive credo che abbia bisogno più di una psicoterapia che di farmaci. Spesso i farmaci impediscono la soluzione del problema perchè non vanno a ricercare la causa del malessere. Spesso ci si mette più tempo a disintossicare la persona che a risolvere il disturbo e nel suo caso se si interviene subito si evitano ulteriori conseguenze e sensazioni spiacevoli. Se eventualmente a bisogno può utilizzare il modulo contatti.

Cordiali saluti Dott. Francesca Abrami