Stress

Febbre da stress

Federica

Condividi su:

Buona sera, sono una donna di 43 anni affetta da febbre quotidiana da più di un anno sono stata ricoverata esami perfetti guarita solo con agopuntura che però non posso continuare a vita. Ho provato a capire le cause e credo di averle trovate lavoro e un rapporto sentimentale vissuto male. Vorrei chiedere che medicine posso usare contro lo stress

6 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Buongiorno Federica


le medicine possono essere sicuramente un beneficio e un supporto momentaneo, ma non penso possano avere benefici a lungo termine. Il suo corpo le sta dicendo che c'è qualcosa che non la fa stare tranquilla, io le consiglierei di ascoltarlo non soltanto da un punto di vista medico. Credo fortemente che corpo, mente, emozioni, spirito siano collegati e che dare risposta solo a una delle parti non permetta di vedere come stanno tutte le altre, per quanto possa essere un supporto rapido.


Mi verrebbe da dirle di cercare un supporto più globale. Potrebbe scoprire cose nuove e che neanche immagina, ma che possano aiutarla nel presente e nel futuro.


Le mando un caloroso saluto


 

Carissima Federica, piuttosto che medicine credo che possa aiutarla un percorso di Psicoterapia. La sua potrebbe essere una febbre psicosomatica per cui le medicine risulterebbero solo palliativi, ma che non risolvono i problemi dalla radice. Provi a pensare da quanto tempo ne soffre, cosa è successo in maniera dettagliata nel momento in cui è comparso il sintomo, cosa ti vuole dire questo sintomo se ti potesse parlare ed in che modo puoi accettare ciò che ti è successo nella tua vita. Quanto hai accettato te stessa, i tuoi errori, e gli errori degli altri. Buona riflessione!


Cordiali saluti


 

Buongiorno sig.ra Federica,


Che cosa é emerso dai vari accertamenti medici?


Scrive di aver individuato le cause che le procurano il malessere, questo é un buon punto di partenza. 


Ora occorre prendersi cura di tali ambiti relazionali disfunzionali e dolorosi, attraverso un percorso terapeutico. Assieme al terapeuta considererete l'eventualità di invio per trattamento farmacologico.


Resto a disposizione per ulteriori confronti .


 

Gentile Federica,


uno psicologo o psicoterapeuta non possono prescrivere farmaci per questo deve rivolgersi ad un medico psichiatra o al suo medico di base che possono valutare la  necessità che lei assuma dei farmaci per la sua problematica.


Quello che però mi sento di consigliarle è di intraprendere anche un percorso di psicoterapia che la aiuti ad approfondire quelle che lei ha individuato come cause del suo malessere e ad apprendere strategie  che le possano essere utili a superare questo momento di difficoltà e a gestire in maniera più efficace eventuali situazioni stressanti che potranno presentarsi in futuro. Questo la renderà più autonoma e consapevole di sè e delle proprie potenzialità senza dover ricorrere a dei farmaci ogni volta che si presenta un momento di difficoltà.


Un caro saluto.


 

Gentile Federica,
se con “medicine” intende farmaci, forse non sa che la maggior parte degli psicologi, non possedendo una laurea in medicina, non può prescriverne.
Lei, però, ha scritto ad un sito di psicologi ed ha individuato, in via ipotetica, le cause del suo disturbo fisico nello stress causatole dal lavoro e dal rapporto sentimentale che sta vivendo attualmente, cioè da due aspetti della sua vita decisamente importanti.
Per capire bene in che cosa consista questo “stress” e come lei lo viva, può essere utile un consulto con lo psicologo che, eventualmente, potrebbe anche inviarla da un medico competente per una gestione integrata (farmacologica e psicologica) del suo problema.

Buongiorno Federica, come mai pensa alle medicine per risolvere questo stress? Lavoro e rapporto sentimentale vissuto male : assumendo delle medicine il lavoro ed il rapporto saranno perfetti?


Capisco che un percorso psicoterapeutico richieda un mettersi in discussione, affrontare cose che probabilmente non si vorrebbero, ma l'alternativa sarebbe assumere farmaci tutte le volte che qualcosa produce stress?


Il medico di base potrebbe prescriverle qualcosa .


Cordiali saluti


 

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Stress"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

So cosa sto facendo del mio futuro?

Salve, sono una ragazza di 20 anni e oggi ho discusso animatamente con i miei genitori. Per spiegare ...

2 risposte
Bloccata

Ciao a tutti, mi chiamo Alice, ho 27 anni e sono in un momento della mia vita in cui non ho pi&ugrav ...

2 risposte
Spesso piango senza alcun motivo apparente

Salve, scrivo perché ormai da qualche settimana spesso piango: quando sto studiando o penso a ...

3 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.