Ansia

Mia figlia è continuamente in ansia per gli impegni scolastici.

ivana

Condividi su:

Mia figlia di 7 anni è continuamente in ansia per quanto riguarda gli impegni scolastici ha paura di non riuscire a soddisfare le richiesta dell' insegnante nonostante sia bravissima e diligente.Ha spesso timore di non avere fatto bene i compiti nonostante vengano rincontrollati più volte. Le insegnanti cercano di rassicurarla cosi come faccio io che se sbaglia non succede niente, ma non serve a niente. Cosa preoccupa realmente mia figlia? Ho altri due figli adolescenti che hanno avuto problemi simili ma manifestati in maniera differente. Grazie.

1 risposta degli esperti pubblicate per questa domanda

Dott. Artabano Febo Pescara (PE)

Cara Ivana, dato che anche gli altri tuoi figli manifestano problemi simili credo che l'eccesso di " apprensività " che manifesta qualche componente della famiglia abbia innescato il comportamento disfunzionale dei tuoi figli. Credo che sia opportuno consultare uno Psicoterapeuta. Se vuoi puoi contattarmi per telefono per poi incontrarci tramite Skipe. Ciao, a presto.

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Ansia"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

La mia vita dominata da paure e ansie

Salve a tutti, sono una ragazza di 32 anni. Sto vivendo un periodo critico: sto con un ragazzo da ...

8 risposte
Problema nell'affidare i bambini ai nonni

Buongiorno, sono madre di tre figli (4 - 3 - 1 anno) figli voluti, desiderati e tanto amati. Premett ...

5 risposte
In un loop senza fine

Buongiorno Vi scrivo per avere un vostro parere e/o consigli: sono una ragazza di 31 anni laureata ...

2 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.