Autostima

Come non sentirsi sbagliati e diversi

Andreea

Condividi su:

Buonasera a tutti voi, sono Andreina e ho 21 anni.
Da quasi 9 mesi la mia vita è cambiata totalmente. Cerco di spiegarmi meglio, ho fatto un viaggio e sono rimasta “incastrata” in una città che non mi apparteneva a causa di questo maledetto COVID, sono stata parecchio da sola e ho avuto modo di riflettere su tante mie preoccupazioni, al mio ritorno però mi sentivo diversa soprattutto con gli altri, infatti ho iniziato a dubitare dell’amore che provavo nei confronti del mio ex ragazzo con cui ci stavo insieme da 4 anni e mezzo. I miei dubbi però non erano una fantasia che avevo in testa, infatti ad agosto 2020 scopro che il mio ex si sentiva con un’altra ragazza da 9 mesi e che scriveva ad altre quindi ho preso la decisione di lasciarci ma questa scelta non è stata approvata da nessuno, in primis dalla mia famiglia che hanno preso me per pazza. Adesso io sto meglio e a distanza di 8 mesi voglio iniziare a viaggiare e a uscire e riprendermi la mia vita in mano e vengo giudicata principalmente dai miei affetti più cari, cosa posso fare? Mi sento davvero sbagliata e inutile!

1 risposta degli esperti pubblicate per questa domanda

Perchè si sente così? Non ne ha alcun motivo, mi creda. Sicuramente il giudizio altrui le sta rovinando la vita, non è piacevole che i nostri affetti più cari ci giudichino ed è pure impossibile scollarsi totalmente da tali giudizi, ma, come scrive nella sua lettera, ha voglia di riprendere in mano la sua vita, a 22 anni è il desiderio più produttivo che possa esserci; e sono sicura che lo farà.


Ha fatto bene a rescindere un rapporto che non era più soddisfacente per lei, coltivi i suoi progetti e vada avanti. Costruire la propria intima identità è un processo ininterrotto, significa essere a stretto contatto con ciò che desideriamo per noi stessi, in questo processo lei è già a buon punto. Un abbraccio


Dr.ssa Daniela Benvenuti


Ricevo a Padova, Feltre e in modalità online

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Autostima"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Ho la sensazione che mia figlia non mi riconosca come madre

Salve,Ho una bimba di 10 mesi e mezzo e sto vivendo un piccolo dramma personale. Lei non ha mai ...

2 risposte
Zero Autostima e continuo senso di fallimento per la famiglia

Salve,Provo a spiegare e chiedere un opinione a voi, cercherò di darvi un'idea del background ...

3 risposte
Insicurezza

Ho più di 30 anni e non sono mai stata accettata per ciò che sono. Da adolescente ero ...

2 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.