Varie

Criteri di Lifton e altre manipolazioni sataniche mentali.

marco

Condividi su:

Salve; mi rispecchio in molti degli otto criteri di Lifton e in altre manipolazioni sataniche mentali. Siccome sono certo che mi hanno manipolato tramite le tecniche che ho letto sull'argomento “manipolazione mentale“ voglio sapere che cosa posso fare per risolvere questo problema che è collegato ad altri problemi. Mi sono riemersi dei ricordi tramite la televisione (messaggi subliminali internazionali VERI) riguardo alla bevuta di sangue e (questo non so se è un falso ricordo ) un eventuale bruciore di stomaco successivo alla bevuta. Ho scritto anche troppo poco perché ci sarebbe da scrivere dei libri. Qualcuno può confermarmi che se rispecchio diversi punti di quell'argomento scritto nel vostro sito significa che qualche fondo di verità c'è? grazie in anticipo

3 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Dott. Martino Miccoli Firenze (FI)

Buon pomeriggio Marco,

non so confermarti sulla tua domanda specifica su tali criteri, ma quello che so è che quello che senti in questo momento e quello che pensi è legato al disagio che hai vissuto e che provi. Hai sicuramente come dici tanti ricordi e flashback, sensazioni di disagio e di essere stato condizionato. E sicuramente è importante che tu possa prendere contatti con un professionista per approfondire quanto sia intenso questo disagio e le sue manifestazioni. Sto dicendo che l'importante sono le sensazioni che manifesti tu in questo momento e per capire da dove arrivano occorre uno specialista.

Attraverso un colloquio o più di uno con uno psicoterapeuta potrai raccontare ed affrontare questi aspetti per trovare una soluzione e migliorare la qualità della tua vita, che da una piccola frase che hai scritto, devo ipotizzare essere stata compromessa anche in altri ambiti. 

Se hai ancora domande o bisogno di altro scrivimi pure.

Caro Marco l'argomento da lei trattato è molto delicato, inoltre ci da poche informazioni a riguardo quindi le consiglio di parlarne con un terapeuta. Ci mancano molte informazioni come ad esempio da quanto tempo pensa certe cose, che cosa le è successo in quel momento che ha cominciato a pensare a quelle immagini e pensieri...chi la starebbe manipolando? Provi a parlarne con uno specialista di Prato.

Dott.ssa Claudia Iannone Campobasso (CB)

Salve Marco,

capisco benissimo la sua preoccupazione e l'angoscia che deve provare... Le consiglio caldamente di rivolgersi ad un collega psicologo o psichiatra per farsi aiutare e trovare insieme una strategia per fronteggiare il problema.

Non abbia paura di parlarne con un esperto, sicuramente nel contesto giusto potrà essere capito ed aiutato al meglio, ma c'è bisogno che ne parli direttamente con un professionista e ponga le sue perplessità. Purtroppo non si può affrontare la questione solo tramite messaggi, c'è bisogno di affrontare la cosa personalmente, per cui la invito a rivolgersi direttamente ad un collega sul posto.

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Varie"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Come comportarsi quando lui sta con una più grande

Salve, scrivo perché ho dei dubbi riguardo una storia che porto avanti con un ragazzo mio ...

4 risposte
Non riesco ad essere sincera con mia madre e ad aprirmi con lei

Salve, sono una ragazza di 21 anni e scrivo per un aiuto nel migliorare il rapporto con mia madre ...

3 risposte
Come superare una depressione da tanti anni ed avere l'autostima più alta?

Sono una ragazza che soffre di depressione da qualche mese, ma perché ho avuto un periodo ...

2 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.