Come devo comportarmi?

Tiziana

Salve, sono una madre di due gemelli di 15 anni, separata da 8 anni e da 5 ho un compagno che abitava fuori dalla mia citta e io mi spostavo nei giorni che i bambini dovevano essere affidati al padre che per accordi di separazione li riportava a dormire a casa, noi abitavamo con i miei genitori, e quindi stavano con i miei. Da un anno il mio compagno ha acquistato casa nella mia citta e io tutte le sere sono a dormire da lui e i ragazzi rimangono dai miei, perche lui non li vuole in casa con noi in quanto uno ha l'ADHD e l 'altro il disturbo dell'attenzione ed entrambi hanno delle reazioni esagerate di parolacce nei miei confronti e nei confronti dei miei genitori, perche non accettano regole e lui non accetta questo comportamento, io sono veramente azzerata da questi comportamenti, cerco di mantenere la calma con tutti, ma è sempre un gran caos. I ragazzi sono seguiti dai servizi sociali ed ospedalieri sto cercando di rimanere a dormire con loro alcuni giorni della settimana ma tutto questo continua. Cosa sto sbagliando? Grazie dei possibili consigli e suggerimenti.

1 risposta degli esperti per questa domanda

Gentile Tiziana,

Da come scrive non è una situazione facile per nessuno.

Capisco che non sia semplice vivere la quotidianità quando sono presenti difficoltà anche comportamentali. 

Lei cosa ha già provato a fare insieme ai figli e al suo compagno? 

Il primo consiglio è dialogare molto tutto insieme. Trovare delle regole che lei può mettere per prima e poi far seguire anche ai figli. Chiedere aiuto anche ai professionisti che li seguono. 

Un'altra opzione che le consiglio altrimenti è anche valutare un percorso di supporto psicologico sia per voi adulti sia coi minori. Magari facendo anche un percorso famigliare.

Resto a disposizione per informazioni, richieste aggiuntive e/o eventuale consulenza.

Cordialmente 

Dr.ssa Federica Ciocca

Psicologa e psicoterapeuta 

Ricevo a Torino, Rivoli o online