Ansia

Ansia, paura e pianti eccessivi

Camilla

Condividi su:

Ciao a tutti, sono una ragazza di 21 anni, ho sempre avuto difficoltà a controllare il pianto, l'ansia e la paura, ma da 6/7 anni la situazione è andata sempre peggiorando. Ho un costante senso di ansia e spesso non riesco a fare cose "normali" (come iscrivermi in palestra, prendere appuntamento dal parrucchiere ecc) perché ho un'immotivata paura, purtroppo questa mia "paura" influenza anche decisioni più importanti, riguardanti lavoro o università, o anche semplicemente il mio interagire con le persone. Inoltre piango per qualsiasi cosa, in particolare non riesco ad affrontare le discussioni e quando un mio familiare mi critica o alza leggermente la voce ho reazioni esagerate e crisi di pianto. Mi capita anche di iniziare a piangere senza motivo. Volevo sapere se sono problemi con i quali dovrò convivere o se posso fare qualcosa per alleviarli.

1 risposta degli esperti pubblicate per questa domanda

Buongiorno Camilla


Credo che se c'è motivazione, tutto si può risolvere. Lei è molto giovane e merita di poter essere "libera" di fare ciò che desidera, senza "paura". È cresciuta sentendosi in ansia e avendo paura, scrivendo che nel corso degli ultimi anni la situazione è andata peggiorando e ha solo 21 anni. Parli con i suoi familiari della sua sofferenza, e cerchi di farsi aiutare con un atteggiamento di comprensione, ma anche di "attivazione", magari cercando di spronarla e valorizzarla. Detto questo, non penso possa essere sufficiente. Ciò che lei esprime sembrerebbe essere, ad oggi, invalidante e blocca la sua vita. Solo attraverso la comprensione di ciò che le sta accadendo (da anni ormai), potrà riuscire ad avere un futuro più sereno. Si faccia aiutare da un professionista. Intraprenda un percorso psicoterapico, per comprendere e dare un significato al suo stato ansioso e alla sua paura.


Auguro buona fortuna

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Ansia"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Come riprendersi dal fallimento

Salve, sono un ragazzo di 39 anni che vive ancora con i suoi, con un lavoro precario, senza relazion ...

5 risposte
Ansia-intelligenza

Salve sono un ragazzo di 17 anni. Quando ero bambino avevo delle capacità, ricordo di essere ...

4 risposte
Tutto mi sembra estraneo e strano

Allora, mi chiamo Federica ho 20 anni e da circa tre mesi non sto bene...Diciamo che ad ottobre ho ...

2 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.