Ansia

Attacco di panico appena sveglia

Noemi

Condividi su:

Salve, sono una ragazza di 23 anni. Da pochi mesi ho affiancato alla psicoterapia un supporto farmacologico con la sertralina. Non ho una diagnosi definita, ma ho problemi di ansia in pratica tutti i giorni (ho sofferto anche di agorafobia a 14 anni), pensieri depressivi, rimuginazioni continue ossessive. Tutto questo si è aggravato da quando ho iniziato ad avere problemi dissociativi cronici di depersonalizzazione e derealizzazione. La domanda che volevo porre però riguarda un aspetto particolare di ciò che mi succede. Da qualche settimana la mattina mi è capitato di svegliarmi e non sentire più la faccia (completamente addormentata) e di vederci sempre meno, vedere tutto sgranato, come se diventasse tutto “pixelato” e distorto e sempre più buio e gli occhi si chiudono automaticamente. Ho veramente tanta paura quando succede, ma dopo aver respirato profondamente dopo qualche minuto mi passa. Mi succede così anche prima di addormentarmi, in più però ad occhi chiusi mi appaiono delle immagini strane ed inquietanti che durano un secondo. Ho paura di avere un esordio psicotico, non riesco a rassicurarmi che questi sintomi sono legati all’ansia, perché non li ho mai letti da nessuna parte. Vi ringrazio dell’attenzione

1 risposta degli esperti pubblicate per questa domanda

Cara Noemi,


prima di pensare che questi sintomi siano di origine psicologica, per favore si faccia vedere con urgenza da un neurologo e anche da un cardiologo. I sintomi che descrive potrebbero derivare da altri problemi, del tutto di ordine medico, che non dovrebbero essere sottovalutati. Ne parli con il suo medico di base.


Poi, se tutto è a posto, volentieri riparleremo della sua situazione. Ci tenga informati. In bocca al lupo.

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Ansia"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Come convivere col compagno che soffre di ansia.

Salve. Il mio compagno soffre di ansia e attacchi di panico al momento in cura sono con psicofarmaci ...

1 risposta
Blocco!

Salve a tutti. Sono fabio, ho 30 anni. Mi considero un ragazzo con carattere Buono ma allo stesso ...

1 risposta
Ansia, depressione, disturbi del sonno

Buonasera, Da aprile di questo anno cioè dal lock down ho iniziato a soffrire di attacchi di ...

3 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.