Attacchi di panico

L’ansia mi sta distruggendo tutte le occasioni

Pier

Condividi su:

Salve, ho un problema che mi sta letteralmente distruggendo, ogni volta che esco con qualcuno ho sempre ansia e vomito e stress a livelli anormali, anche tremolio delle mani.
Soprattutto quando devo andare a mangiare, per esempio stasera ero con una mia amica, con cui ho fatto 5 anni di superiori e mi ci sento tutti i giorni da due anni ma ero talmente in ansia che a cena, avevo una nausea anormale, penso ormai di avere una cotta ma ogni volta che usciamo sono estremamente in ansia, ma anche i minimi appuntamenti con altre femmine, che interessano o non interessano mi mandano nel pallone, soprattutto o comunque principalmente quelli in cui bisogna mangiare insieme. Per esempio una cosa che mi fa vivere nel terrore è conoscere i genitori di un ipotetica fidanzata per la paura di andare a mangiarci insieme e stare male, far cadere bicchieri o cose così.
Ho provato più volte a buttarmici ma sempre la solita storia vomito o ansia se so che la situazione inizia ad evolversi oltre l’amicizia, non riesco più ad essere me stesso o uscire a cena come magari prima quando si era solo amici si riusciva a fare tranquillamente.
Anche magari il battito aumenta e giramenti di testa a gogo.
Non so più cosa fare, non posso neanche dire che mi sono tirato indietro per paura, perché ovviamente ci ho provato tantissime volte e bruciato occasioni per le mie tensioni e queste nausee terribili.
Ma davvero la cosa che mi fa stare male è che appena percepisco quella cosa in più tutto va a rotoli perché io ogni volta o sto per svenire per una semplice tensione o ho la nausea.
Non posso uscire da solo con una ragazza che ho tutti questi problemi.
In più mi meraviglia che con una persona con quale abbia viaggiato come una ragazza con cui sono andato a mangiare fuori stasera, ho avuto tutti questi problemi, una persona con la quale dovrei essere a mio agio al 100%.
Non ce la faccio più, ho bisogno di qualcuno al mio fianco ma queste ansie non me lo permettono e mi fanno fare figuracce e distruggono tutto ciò che magari prova la ragazza per il mio modo di essere strano.
Ho bisogno di aiuto

2 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

Salve, la sua forte ansia nelle situazioni di socializzazione con persone significative è ovviamente qualcosa che la mette molto a disagio e che può suscitare in lei svariati sentimenti spiacevoli, dalla rabbia alla frustrazione al senso di inadeguatezza, e molto altro. Tutto questo influenza negativamente non solo la qualità della sua vita relazionale ma anche la costruzione di un'immagine di sé positiva.


E' molto positivo che senta il bisogno di ricevere un aiuto. Sicuramente un aiuto professionale è la strada giusta per risolvere questa sua difficoltà, attraverso la consapevolezza di ciò che sta dietro e che scatena quest'ansia, la riscoperta delle sue risorse e l'acquisizione di una migliore capacità di gestione dell'ansia.


Per qualsiasi chiarimento o informazione in più non esiti a contattarmi in privato.
Dott.ssa Valeria Vitale

Salve, la situazione che vive al momento non è semplice e mi dispiace.


Non si può fare una diagnosi in questo modo, ma da come descrive i propri sintomi fisici "anche magari il battito aumenta e giramenti di testa a gogo" sembrerebbe andare in tachicardia, quasi un attacco d'ansia.


Le posso dire che la situazione può decisamente migliorare, ma bisogna capire l'origine dell'ansia e cosa è successo nella sua vita.


Le consiglio quindi di rivolgersi ad un professionista e di confidarsi, vedrà che le cose miglioreranno.


Per eventuali chiarimenti può contattarmi in privato.


Buona giornata.


Dott. Fiori

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Attacchi di panico"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Mi capitano giorni in cui piango e ho paura di aver sbagliato

Buongiorno,  sono una studentessa, ho 19 anni e sono al primo anno di matematica. È ...

3 risposte
Come mai nell'ultimo mese e mezzo ho più ansia e attacchi di panico?

Ciao, sono Guglielmo ho 32 anni soffro di attacchi di panico da circa 10 anni... Ho fatto uso di ...

6 risposte
Fobia in gravidanza

Buona sera, Sono una donna di 34 anni, dopo un lungo periodo di ricerca sono finalmente rimasta ...

4 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.