Autostima

Come riacquistare autostima e amore per sé stessi?

Mia

Condividi su:

Salve, sono una ragazza di 26 anni e 5 anni fa ho perso tutta la mia autostima. 5 anni fa mi sono lasciata in maniera poco tranquilla, dopo una relazione di tre anni. Dove lui non faceva altro che decantare il suo amore per me, tre giorni dopo la rottura già amava un altra ragazza e maltrattava e insultata in maniera davvero poco carina me, così ho scoperto che ha recitato la parte del finto innamorato per 3 anni. Dopo la rottura il suo dirmele e farmele di tutti i colori è continuato per anni. Il suo modo di fare è il suo avermi sostituita dopo 3 giorni mi ha fatto subito pensare che io non valessi nulla, tanto da perdere tutta l alta autostima che io possedevo. Adesso non riesco più a stare bene con qualcuno/a, non riesco più ad essere me stessa con nessuno, anche in amicizia, con le ragazze, non riesco ad essere me stessa. Non mi riconosco e a volte non riconosco nemmeno la mia voce. Gli altri non mi piacciono, non mi sento compresa, mi sento sempre l ultima della carrozza. È come se tutti fossero meglio di me, non mi sento interessante e soprattutto io stessa non mi piaccio. A volte torno a casa è colmo la mia frustrazione mangiando, anche se non ho minimamente fame. Vorrei tanto ritornare ad essere quella che ero prima di incontrare il mio ex. Vorrei tanto riavere la mia autostima. Ma come posso fare?
E aggiungo che, quando parlo con gli altri, ho difficoltà nel linguaggio, nel pronunciare le parole, le inverto, inverto le lettere, sembro dislessica, per non parlare delle parole lunghe non riesco più a pronunciarle. Questo è un problema che non ho mai avuto prima, ma penso che nasca anche dalla mia bassa autostima, è come se gli altri mi intimorissero, dato che in me si innesca il pensiero che tutti sono meglio e più interessanti di me. Scusate per lo sfogo ma, sono un po' incasinata e ne avevo veramente bisogno, spero che qualcuno mi aiuti. Buona giornata! 

3 risposte degli esperti pubblicate per questa domanda

La fine di una relazione è sempre fonte di sofferenza ma anche un modo per ripensare sé stessi e scoprire nuove parti di sé e nuove energie. 


Ogni nuovo viaggio, che ci troviamo a dover affrontare, ci porta all'incontro con noi stessi, le nostre paure, le nostre insicurezze e fragilità ma ci consente anche di riscoprirci capaci di trovare nuove soluzioni e nuovi orizzonti.


Parta da questo per un nuovo inizio e un nuovo percorso. ❤️ Dott. Ssa Manuela Patti

Salve, mi dispiace per il modo in cui è terminata la storia con il suo ex, ha sofferto e non poco.


Il modo in cui ritrovare la propria autostima lo sa solo lei, ma come l'ha persa sicuramente la può riacquisire, con il passare del tempo, eventualmente confidandosi a voce con qualcun altro.


Il fatto che non trova piacevole più nessuno e non si sente compresa potrebbe essere un effetto domino di ciò che le è successo dopo la fine della sua precedente storia. Si dia del tempo per riprendersi.


E' giovane, sicuramente ne uscirà da questa spiacevole situazione.


Forza!


Buona giornata

Salve Mia, quello che serve più di ogni altra cosa per riprendersi la sua autostima e il valore di sé, è riuscire a focalizzarsi sulla messa in discussione della persona del suo ex. Con il comportamento che ha avuto, certamente la illusa tanto, ma la verità è che lui è una persona non apprezzabile, per la mancanza di valori dimostrata. Perciò dovrebbe davvero ri-valutare se stessa, e saper denigrare l'immagine del suo ex. Capendo una volta per tutte che lei nn ha sbagliato niente, ha fatto la cosa migliore ad essere se stessa. Ma le è capitato semplicemente di incontrare una persona sbagliata, a cui ha dato tutta la sua fiducia. Non è lei che deve dubitare delle sue sicurezze, arrivando a parlare con gli altri in modo incerto. In definitiva è importante che si separi psicologicamente da questo ex fidanzato, per rinascere.. anche più forte di prima.


Coraggio! 


E saluti dr. Cameriero Vittorio 

Vuoi scoprire tutti i contenuti per "Autostima"?

Poni la tua domanda agli esperti

Il servizio "Domande allo Psicologo" è attivo. Ogni giorno verranno selezionate le domande da inviare al circuito e da pubblicare sul sito. Non tutte le domande pervenute verranno evase.

invia domanda

Domande e risposte

Bassa autostima

Salve sono una mamma di un ragazzo di 13 anni, il problema di mio figlio e che vedo nonostante il ...

3 risposte
Piango tutte, o quasi tutte le notti, e non so come smettere

È da molto tempo ormai che spesso di notte piango per varie ragioni, infatti di notte inizi&o ...

3 risposte
Come posso vivere serena, senza essere condizionata dal giudizio di mia madre?

Ho una madre che da sempre condiziona la mia vita e che, anche a distanza di 40 km (non vivendo da ...

3 risposte

potrebbe interessarti

Questo sito web o le sue componenti di terze parti utilizzano i cookies necessari alle proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più puoi verificare la nostra cookie policy.